• incrementa grandezza carattere
  • Default font size
  • Riduci grandezza carattere
Banner
Banner

Sabato 22 Febbraio 2014 01:07

Sanremo è un collante sociale

Scritto da  La Tela

Sanremo è un collante socialeDue frasi ho nella testa: Sanremo è Sanremo e Comunque vada sarà un successo. La prima, una tautologia densa di significato; la seconda, un’emerita sciocchezza. Di quelle che funzionano, però.

Ebbene sì, Sanremo è tornato. Una full immersion nel costume italiano: patinata, kitsch, autenticamente nazionalpopolare. Un programma che tutti denigrano, che nessuno guarda e che tutti inspiegabilmente commentano. Io non solo lo guardo; mi piace pure.

È materia perfetta per il pettegolezzo e, soprattutto, fonte inesauribile di canzoni d’alta scuola. D’altronde, come scordarsi di Fiumi di parole o di Vattene amore, di Vorrei avere il becco o, ancora di più, di Italia amore mio con gli impagabili Pupo ed Emanuele Filiberto di Savoia?

Raffaella CarràSe è tristemente vero che impegni improrogabili mi hanno tenuta lontana dal Festival (‘na tragedia), sono fortunatamente riuscita a intercettare piccole, preziosissime rarità. A cominciare dalla Raffa nazionale che si dimena bella bella, vestita a 70 anni come io non avrei avuto il coraggio di conciarmi a 15 (probabilmente ero messa peggio ma questo è un’altra storia). Che dire poi dell’immenso privilegio di avere sul palco dell’Ariston - dopo quasi 30 anni! - una star del calibro di Claudio Baglioni? Beh, di sicuro, bisogna riconoscergli il merito di cantare a squarciagola come ai bei tempi andati, nonostante stiracchiatine e botulini vari.
Indimenticabile anche l’esordio, con un tributo al compianto (veramente) Fabrizio De Andrè: si è scomodato per l’occasione addirittura Luciano Ligabue. Qualcuno si domanda sottovoce se in quel di Genova avranno apprezzato ma tant’è…

frankie hi nrgNon me la sento per ora di sbilanciarmi su possibili nuove pietre miliari della musica italiana, sebbene il pezzo di Frankie HI- Nrg (Un uomo è vivo, subito - e inspiegabilmente! - escluso dalla competizione) mi sia sembrato, anche solo a un primo ascolto, un mezzo capolavoro. Ci rifletterò su, in attesa del gran finale. Che, nonostante il trend in discesa (tutta colpa della Champions),  mi auguro faccia di nuovo il boom di ascolti, come è giusto che sia.

Amen.

Trovaci su Google+
ODIO PICCOLO
Powered by Web Agency
Powered by Web Agency

Aggiungi commento

Lo staff di OP si impegnerà ad analizzare il contenuto del commento e a cancellare eventuali commenti ritenuti sconvenienti. Evitiate quindi espressioni volgari o offensive.
Se per qualche motivo vi ritenete offesi scrivete a info@odiopiccolo.com indicando il commento e la motivazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

SUPERCLASSIFICA



odiopiccolo su facebook odiopiccolo su twitter odiopiccolo su youtube odiopiccolo su tumblr odiopiccolo su pinterest