Brescia – Ascoli 2-2

0
Brescia-Ascoli

“Rondinella non volare via” canterebbe qualcuno in un’edizione rivisitata del famoso pezzo di Baglioni.
Non c’è pericolo.
Le Rondinelle rimangono inchiodate al suolo complice il 2-2 di stasera contro l’Ascoli.

Parte male, malissimo la squadra di Boscaglia che dopo appena 5 minuti rischia di andare sotto, se non fosse che Minelli tiene a galla la sua squadra sul tiro di Petagna. Al 10° minuto cambia tutto: Mazzitelli crossa, Dimarco para, il problema che non è lui il portiere.
L’airone va sul dischetto e 1-0.
Da lì in poi solo Ascoli che mette alle strette e in gabbia la squadra di casa. Ci prova Giorgi dalla distanza con il pallone che fa la solita barba al palo e va fuori.
Al 41º poi ci pensa Petagna a pareggiare i conti e metterla dentro, raccogliendo il cross di Dimarco.
1-1 al riposo.

Nella ripresa si ricomincia con la solita storia: sempre Ascoli in avanti, con il Brescia ancora negli spogliatoi.
Ne approfitta ancora Petagna, che sfrutta il passaggio in verticale di Giorgi e mette dentro l’1-2.
Fischi come se piovesse al Rigamonti.
Il Brescia non fa niente per rovesciare la situazione e ci deve pensare Geijo dalla panchina. Entra e stravolge la partita.
Corsa, tiri e tanta sostanza. Le rondinelle si riversano nella metacampo avversaria, complice l’espulsione di Pecorini per gli ospiti. Il gol del pareggio arriva con una torsione di Lancini degna del miglior Darione Hübner. Tutto questo al 39º del secondo tempo.
Poi ancora allo scadere Kupisz di divora il gol del 3-2 e i tifosi gentilmente lo invitano ad andare… va beh avete capito.

Finisce 2-2, con il Brescia che ha il merito di far tornare al gol una squadra che non segnava da 248 minuti. Ci vuole comunque impegno.

Il prossimo avversario delle rondinelle sarà il Modena, la squadra dei canarini. La sfida dei volatili. Chi volerà più in alto?


Tabellino
.

Brescia (4-2-3-1) Minelli; Calabresi-Caracciolo-Lancini-Coly; Dell’oglio-Mazzitelli; Kupisz-Embalo-Morosini; Caracciolo.

Ascoli (4-5-1) Lanni; Pecorini-Milanovic-Mitrea-Dimarco; Almici-Giorgi-Bianchi-Addae-Jankto; Petagna.

Marcatori: 10 pt. Caracciolo (rig); 41 pt Petagna; 29 st Petagna; 39 Lancini.
Ammoniti: Almici, Bianchi, Pecorini, Addae; Lancini e Mazzitelli
Espulsi: Pecorini

Leggi anche il Pagellardo… (Un tanto al chilo) di Brescia-Ascoli

Foto di copertina di Fabio Pettenò

 

About author

No comments

Ops... questo forse ti è scappato!

Estrazione Ascepa 2015

Le coppie Ascepa 2017

Le coppie Ascepa 2017   Anselmi Davide Colonna L.(gold) Banzi Guido La Gioia Andrea Baratti Sandro Pontoglio Lodovico Barzellotti Jacopo(gold) Dalla Volta Giorgio Beccaria Paolo ...