• incrementa grandezza carattere
  • Default font size
  • Riduci grandezza carattere
Banner
Banner

www.odiopiccolo.com/new_site

Vera Swan e Sior Mirkaccio - Bombolo

La divina Vera Swan e Mirko Dettori cantano Bombolo al Phonocult festival a Brescia.

Lunedì 19 Novembre 2012 22:46

CI SONO FIAMME, il nuovo video di Gianmarco Martelloni

Scritto da  redazione

“Ci sono fiamme” è il secondo singolo tratto dall’album “Fiamme”.

Il video è stato girato dai Dan Ton, due esordienti nel campo del videoclip: Marcello Daniele, bassista dei Plan de fuga, e Carlo Tonini, entrambi da tempo attivi nella produzione video nella nostra città.

Protagonista è Deborah Sanfilippo, giovane modella ed ex-alunna di Martelloni, insegnante in un liceo linguistico cittadino.

Le locations per le riprese toccano molti luoghi di Brescia e della sua provincia: piazza Loggia, la zona romanica, il Chiostro della chiesa di San Cristo, il Tempio di Bacco sopra Villa Fenaroli a Rezzato, le Grotte di Catullo, la miniera di ferro dismessa “Torgola” a Collio Val Trompia e il Passo del Maniva.

Il tutto in tre giorni, passando da 36 a 8 gradi e viceversa, collezionando insolazioni e gags coi passanti, spaventando sconosciuti con facce rosse demoniache, schivando i bagnanti per non rovinare l’inquadratura con le siùre in costume intero e spalline abbassate (una non ha gradito la presenza, manifestandosi con un acutissimo “l’è mia de voàlter la spiàgio!”).
Deborah si è alzata per tre giorni alle 3.30 – per qualche strana ragione la sua acconciatura richiedeva ore di lavoro. Nessun maschio che guardi il video la distinguerebbe mai da una pettinatura qualsiasi, ovviamente.
Un siòr che passava sotto i Macc de le Ure alle ore 6.25, trovandosi di fronte una ragazza bendata e a piedi nudi, è rimasto paralizzato per cinque minuti. È stato rimosso da una pattuglia della Municipale.
Martelloni, nonostante l’età non freschissima, ha fatto trenta volte la scalinata con 35 gradi, incurante della camicia in sintetico-killer che indossava.
Il freddo del Maniva al tramonto in maniche corte e vestito inconsistente è stato commentato dagli attori con espressioni non degne di persone perbene. Il playback è stato eseguito grazie a un maxi-stereo portatile in stile Run DMC.
A Sirmione i protagonisti si sono pietrificati più volte per la costante presenza di cigni minacciosissimi.
È stato difficile trovare un angolo della Brescia romanica non vandalizzato dai writings, purtroppo.
È infine impossibile spiegare l’ incredibile odore che ha una miniera di ferro abbandonata.

Powered by Web Agency
Powered by Web Agency

Video collegati

Powered by Web Agency
CI SONO FIAMME, Gianmarco Martelloni regia di Dan Ton

Commenti   

 
+14 # oliva 2012-11-20 20:42
Canzone molto interessante!

Bella!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+15 # Cisco 2013-01-14 17:56
Martelloni re del pop a brescia!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Lo staff di OP si impegnerà ad analizzare il contenuto del commento e a cancellare eventuali commenti ritenuti sconvenienti. Evitiate quindi espressioni volgari o offensive.
Se per qualche motivo vi ritenete offesi scrivete a info@odiopiccolo.com indicando il commento e la motivazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

SUPERCLASSIFICA



odiopiccolo su facebook odiopiccolo su twitter odiopiccolo su youtube odiopiccolo su tumblr odiopiccolo su pinterest




PHOTOGRAPHER
Paolo Pastore